EICMA 2019 , che la nuova Era abbia inizio!

Super Carichi per EICMA 2019

italiainpiega-evento-eicma 2019

Iniziamo con la prima novità! Quest’abbiamo avuto la possibilità di partecipare ad EICMA 2019 con il pass “MEDIA – Italiainpiega”, grazie all’accreditamento da parte dell’organizzazione. CHE ONORE!!! Per sfruttare al meglio questa opportunità decidiamo di dedicare ben 2 giorni alla Fiera più importante al mondo per il settore “automotive”. Infatti l’Italia è il primo mercato europeo per la quantità di motoveicoli venduti. Guardate le nostre foto.

Eicma 2019 inizia con la conferenza Aprilia!

Martedì 05 Novembre lo dedichiamo alla partecipazione delle varie conferenze stampa: per noi è una “prima volta”! Non poteva esserci un debutto migliore con la conferenza allo stand Piaggio.

italiainpiega-evento-eicma 2019-aprilia

Una delle moto più attese di EICMA 2019 è proprio la APRILIA RS660! Vista la mia passione (poco velata) per questo marchio ci siamo fiondati in prima linea davanti alla passerella che avrebbe poi visto sfilare la nuova nata del gruppo Piaggio. Tutta l’alta dirigenza APRILIA è presente, e non solo! Rivola, Albesiano, Galluzzi, Fioravanzo sono i primi personaggi che riconosco.

italiainpiega-evento-eicma 2019-aprilia 1

I piloti Moto Gp Aleix Espargarò e Andrea Iannone. Ovviamente il Presidente Roberto Colaninno!!! L’intervista viene gestita dai giornalisti Guido Meda e Vera Spadini insieme a Dj Ringo e due giovanissimi deejey di fama internazionale!

660 volte bellissima!

italiainpiega-evento-eicma 2019-aprilia 2

E’ emozionante essere lì: musica ad alto volume, sui maxi schermi vengono trasmesse tutte le moto del Gruppo Piaggio (Moto Guzzi V85 TT e V7, Piaggio Vespa anche in versione elettrica). E finalmente dopo tanta attesa, arriva Lei coperta da un telo rosso. E voilà! L’Aprilia RS660 è bellissima. La livrea richiama l’Aprilia Rs 250 Loris Reggiani Replica del 1995 : è un colpo al cuore per noi nostalgici. In tutto lo stand si avverte euforia. I modelli presentati piacciono: Rs660, Tuono 660, Rsv4 e… chiusa in un container di vetro e ricoperta da una fitta vegetazione spunta qualche piccolo dettaglio, la Tuareg 660.

italiainpiega-evento-eicma 2019-aprilia 3

Avremmo preferito vedere qualcosa di più ma è tutto top-secret! Terminata la scarica di adrenalina ci spostiamo allo stand Guzzi: molto bella la nuova livrea della V85 TT e della V7 Racer 10° Anniversary

italiainpiega-evento-eicma 2019-moto guzzi v85 tt

Mezza giornata è passata e abbiamo visto un solo stand, sarà molto lunga questa EICMA 2019!

HD, Yamaha, SWM e… 

Vogliamo assistere alla conferenza stampa di Benelli e prima di arrivare ci soffermiamo su Harley-Davindson e Yamaha. La prima per il concept Livewire e per salire sui modelli big; ma continua a rimanere una marca a noi poco entusiasmante. La seconda per la nuova Tracer. Diamo un’occhiata alle moto SWM, marchio che abbiamo conosciuto grazie alle cavalcate delle vecchie glorie, tra cui la bellissima Iconica.

…conferenza Benelli!

Impressionante quanto Benelli sia cresciuta in pochi anni dal passaggio alla proprietà cinese! Stand molto grande con tante moto. Le novità sono la Benelli Leoncino 800, la Benelli Leoncino 800 Trail e l’Imperiale 400.

italiainpiega-evento-eicma 2019-benelli

Vuoi per l’intervista in lingua inglese, vuoi per il minor sfarzo di immagini e musiche, la presentazione risulta meno emozionante. Ma le moto sono veramente belle! In poche parole sono “meno cinesi”: balza subito all’occhio l’utilizzo di forcelle Marzocchi e pinze freno Brembo. Dotazioni impensabili sulle Benelli di un paio di anni fa! Complimenti!!!

E per finire conferenza Fantic Moto!

E’ già pomeriggio inoltrato e ci dirigiamo allo stand della Fantic Motor. Ditta italianissima e tra le più vivaci e promettenti! Qui verranno presentate diverse nuove uscite: “ISSIMO” un veicolo per la mobilità urbana simil “Ciao” con telaio pressofuso e motore elettrico, l’anello di congiunzione tra bicicletta elettro-assistita e un ciclomotore. Poi le nuove nate in campo enduro e cross: la 125 2T Enduro / Cross e la 250 2T Cross.

italiainpiega-evento-eicma 2019-fantic moto

Quello che mi sorprende di più è sapere che nello sviluppo di queste motorizzazioni c’è lo zampino del genio assoluto Jan Witteveen, che ha contribuito al successo di moltissimi marchi nel passato!!! Il selfie ci stava tutto! Un onore! Mi raccomando tenete d’occhio questo marchio perché sicuramente ci regalerà ottimi prodotti: Il Caballero a noi piace tantissimo!

Continuamo con KTM e BMW

E’ già buio ed abbiamo visto poco più di 3 stand! Si avete capito bene: 3 stand, non 3 padiglioni! Abbiamo circa un’ora di tempo prima della chiusura e visto che siamo in modalità enduristica ci dirigiamo (di corsa) al vicino stand KTM!

italiainpiega-evento-eicma 2019-ktm

La moto che più mi incuriosiva era la Ktm 790 Adventure R e la Ktm 790 Adventure R Rally. Moto che non avrei mai pensato di avere tra i miei interessi, ma il “tassello” si sta insinuando dentro di me. Entrambe fantastiche, impossibile dire il contrario, ma se sulla prima, con la punta del piede riesco a toccare terra, sulla seconda per appoggiare il piede devo proprio far scivolare il sedere a lato della sella! Mmm… o sono piccolo o è troppo alta!

italiainpiega-evento-eicma 2019-bmw

Ora tocca allo stand BMW. I Gs in ogni versione non li posso vedere (scusate, non voglio ledere la sensibilità di nessuno) quindi mi soffermo sulla Bmw S 1000 XR aggiornata sia esteticamente che in accorgimenti elettronici. E’ una moto che può essere utilizzata per i viaggi senza rinunciare al brio dei Cv, però non mi ha emozionato. Preferisco il boxer R 1250 R, magari in versione Hp! Ma che prezzi!

Eicma 2019 è ricca di sorprese!

Eicma 2019 chiude alle 18.30 ed un vero e proprio mare di gente si dirige alla biglietteria della metropolitana per il rientro. Code lunghissime in ogni dove. E proprio alla fine di una di queste troviamo un affranto Loris Reggiani. Difficilmente riuscirà ad acquistare il biglietto prima dell’orario di chiusura della biglietteria e quindi dovrà poi affrontare le code quasi chilometriche delle casse automatiche! Quale scusa migliore di questa per poter scambiare due chiacchiere con lui? Gli offriamo uno dei nostri biglietti e lui ci ringrazia alla grande! E’ contentissimo! E vuole persino darci i soldi! Ma noi gli diciamo: “tutti gli anni di motomondiale saranno contati qualcosa!?”

italiainpiega-evento-eicma 2019-loris reggiani

E tra battute, risate e pacche sulle spalle facciamo insieme il viaggio il metro. Grande! Ovviamente si parla di moto, delle sue moto (quasi tutte le moto con cui ha corso le tiene gelosamente a casa), di piloti (ci siamo trattenuti dal chiedergli un suo parere su Sepang 2015 a telecamere spente), fino alle moto elettriche. Infatti Reggiani è tra gli ideatori del marchio Thundervolt, pitbike a motore elettrico!

Il nostro mercoledì ad EICMA 2019

Ritorniamo ancora belli carichi per affrontare la seconda giornata della nostra Eicma 2019. In verità siamo un po’ stanchi ma sono ancora tantissime le novità da vedere che non sentiamo le ginocchia doloranti!

La nuova collezione di Racered

Iniziamo dal Padiglione 11 – Stand C40 per ammirare la nuovissima collezione dei nostri amici Racered – Made in Italy. Abbigliamento grintoso e alla moda. Giacche e pantaloni protettivi e molto comodi! Ci piacciono moltissimo le nuove maniche con il foro per il pollice. Stupende le grafie delle giacche (sia da donna che uomo) con tanti particolari. Facciamo tantissime foto. E avremmo portato a casa tutto! Bravi!!!

italiainpiega-evento-eicma 2019-racered

Italians do it Better!

In breve posso dire che mai motto è più azzeccato di questo! Gli stand Ducati e soprattutto MvAgusta, lasciano a bocca aperta!

italiainpiega-evento-eicma 2019-mvagusta

Moto super accessoriate, materiali e lavorazioni pregiate sono il filo conduttore per entrambi i marchi! Ahimè tutto questo ha un costo elevato. E quindi a lasciare a bocca aperta sono anche i prezzi di listino!

italiainpiega-evento-eicma 2019-ducati

Le mie preferite sono state la Ducati Panigale 955 V2, la Ducati Multistrada 1260 S Grand Tour e Mv Agusta Brutale 1000 RR. Molto promettente il concept Ducati Desert X, design retrò che emoziona, ma aspettiamo la versione finale. Non vogliamo illuderci!

italiainpiega-evento-eicma 2019-moto morini

Tengo tra le Italiane anche il marchio Morini anche se come saprete è passato anch’esso in mani cinesi. Le nuove X-CAPE, 6 1/2 e Super Scrambler promettono bene, per ora sono ancora concept, speriamo arrivino presto in versione definitiva! Spettacolare anche se ormai datata la Corsaro 1200 ZT! Di questa moto ne ero innamorato dalla sua prima uscita!

Le Giapponesi!

italiainpiega-evento-eicma 2019-giapponesi

Tra le giapponesi poche moto hanno fatto breccia nel mio cuore. Quindi se dovessi scegliere una moto per le scorribande in off-road, una per i viaggi e una per emozionanti pieghe, opterei per: Honda Africa Twin (off-road), Kawasaki Ninja H2 SX SE (della serie i cavalli non sono mai troppi) e Honda CBR 1000 RR, quest’ultima mi è piaciuta davvero molto! 

Indian Motorcycle 

Piano ragazzi con le parole. Non vogliamo spaventarvi ma a noi sono piaciute. Sono ben curate e… frenano! Al contrario delle loro rivali americane.

italiainpiega-evento-eicma 2019-indian motorcycle

E’ un genere in cui non siamo afferratissimi in quanto siamo proprio all’oscuro di tutte le loro dinamiche ma ci siamo promessi di provarle! E abbiamo scoperto proprio in fiera che c’è un rivenditore ufficiale a Montechiarugolo di Parma, proprio vicino a noi! Ne vedrete delle belle… Sperom!


I Selfie di EICMA 2019

Questa edizione è stata caratterizzata anche dai numerosi selfie che Bianca ha fatto con i vari campioni & annessi! Il fatto di poter partecipare nei primi giorni della fiera ha permesso di non avere troppa ressa. Lasciavo fare (per il quieto vivere), in quanto sottolineo che io non amo queste cose… Tranne con Witteveen, mago assoluto, e Rivola, perché confido in lui per un favoloso e vittorioso futuro di Aprilia! Guardate la nostra galleria fotografica.

italiainpiega-evento-eicma 2019-selfie bianca

N.B. di Bianca: tra tutti i selfie fatti (che potete vedere nella nostra galleria fotografica) voglio mettere in risalto quello fatto con il campionissimo e simpaticissimo Franco Picco! Purtroppo a L’Imponente mi era sfuggito e mi ero promessa di riuscirci prima o poi! E ci sono riuscita!


Il riassunto di EICMA 2019 di Bianca:

  1. Tantissime novità in tutte le case motociclistiche (ottima cosa!);
  2. Tendenza café racer dilagante, dirompente ed anche un po’ confusionaria (troppi modelli che si differenziano per pochi particolari ed io non ci capisco più niente!);
  3.  Ormai quasi tutte le marche fanno tutti i modelli: dalle sportive alla cross-over, alle café racer, scooter… con risultati di dubbio gusto (ma basta!);
  4. C’è un alto uso di “steroidi anabolizzanti” per aumentare i Cv di qualsiasi  motore: ma dove volete andare che neppure in pista si riescono a sfruttare!?;
  5. C’è un ritorno alle linee nostalgiche delle mitiche moto anni ’70-’80, ma forse sono belle in quanto vintage e quindi le lascerei dove sono ed inventerei qualcosa di nuovo!
  6. In aumento ma sempre sotto tono le moto dedicate alle bikers: ma non vi rendete conto che siamo tante e che vogliamo anche noi più attenzione? Siamo donne…;
  7. Gli slogan di quasi tutte le marche parlano di “nuova era“: sarà un buon auspicio per il prossimo anno o per scaramanzia a fronte di tutte le difficoltà? Io incrocio le dita.
  8. Moto elettriche, e-bike… tantissimo elettrico, sarà il futuro? Mah…
  9. Perché allo stand MvAgusta regalano mele

italiainpiega-evento-eicma 2019-mela mvagusta

Un commento su “EICMA 2019 , che la nuova Era abbia inizio!”

Lascia un commento